Sotto l'alto patrocinio di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Abruzzo, Comune di Teramo, Comune di Castelli Ministero per i Beni e le Attività Culturali Ministero dello Sviluppo Economico Regione Abruzzo Comune di Teramo Comune di Castelli
CENTENARIO DELLA NASCITA DI POTITO RANDI (1909-2009)
potito randi

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

POTITO RANDI: testimonianze

L’”Unione” è forza di progresso.
Fonte: Il Melatino 1975.

A Randi, subentra il dott. Vittorio Chiaffarelli . Ha diretto l’Associazione sotto Randi e la dirige tuttora, l’avv. Nicola Cipolletti, valido ed insostituibile, al quale il presidente Chiaffarelli, in occasione della visita di Guido Carli, ha rivolto pubblicamente parole di stima e lusinghieri apprezzamenti sulle sue capacità direzionali.

Alla struttura attuale dell’organizzazione degli industriali teramani, fanno capo i nomi più qualificanti del settore imprenditoriale:
Emilio Barabaschi, Giuseppe Di Carlantonio, Carmine Pedicone, Mario Arcangeli, Luigi Barba, Carlo Di Giosia, Giandomenico Di Sante, Alberto Gavini, Francesco Vecchiotti, Achille Vespertino, Cesare Albani, Sergio Bagnarelli, Alfiero Barnabei, Pierino Branella, Tullio Cerino, Ernesto Consorti, Nilo Croci, Bruno D’Eustacchio, Achille Di Berardino, Corrado Petrilli, Giorgio Randi, Antonio Rossi Tascioni, Glauco Tudini, Nicola Di Francesco, Guidi Pompei, Amazio Pomante, Antonio Sacconi, Gaetano Di Fabio, Francesco Serafini, Raffaele Di Giovanni, Vincenzo Arcaini, Gianni Barabaschi, Marino Di Pancrazio, Marcello Martelli.

<< torna alle testimonianze...

Unione degli Industriali della Provincia di Teramo BIM Teramo Banca di Teramo Camera di Commercio di Teramo Banca Tercas Teramo Gruppo Consorform Banca dell'Adriatico
COMITATO CENTENARIO NASCITA POTITO RANDI - c/o Confindustria Teramo - 64020, S. Atto di Teramo - codice fiscale: 92039420671
COPYRIGHT - CREDITI