Sotto l'alto patrocinio di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Abruzzo, Comune di Teramo, Comune di Castelli Ministero per i Beni e le Attività Culturali Ministero dello Sviluppo Economico Regione Abruzzo Comune di Teramo Comune di Castelli
CENTENARIO DELLA NASCITA DI POTITO RANDI (1909-2009)
potito randi

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Rassegna Stampa: Pagine Abruzzo

pagine abruzzo20 settembre 2010 - Pagine Abruzzo
Teramo, una via intitolata a Potito Randi

E' stata fissata, dall'Amministrazione comunale di Teramo, la data per l'intitolazioine di una nuova via all'ex presidente dell'Associazione Industriale di Teramo, il faentino Potito Randi, per l'attività svolta nella nostra città negli anni 1956-58, 1958-1961, 1961-1964, 1967-1070 e dal 1970 al 1972. Il dott. Potito Randi era nato a Faenza nel lontano 1909.
La via si trova nei pressi della Gammarana, nelle vicinanze della ex Spica, precisamnete per quanto riguarda il tratto che da da via dell'Areoiporto fino alla deviazione con via Giacomo Matteotti.
Alla cerimonia d'inaugurazione, che avverrà sabato 9 ottobre prossimo, ore undici del mattino, interverranno il sindaco di Teramo dott. Maurizio Brucchi e il vescovo della città Michele Seccia. Sarà presente, inoltre, il figlio Bruno Randi, 'patron' attuale della PAP Ristorazione di Teramo.

Serafino Di Monte

da Pagine Abruzzo

<< torna alla rassegna stampa...

Unione degli Industriali della Provincia di Teramo BIM Teramo Banca di Teramo Camera di Commercio di Teramo Banca Tercas Teramo Gruppo Consorform Banca dell'Adriatico
COMITATO CENTENARIO NASCITA POTITO RANDI - c/o Confindustria Teramo - 64020, S. Atto di Teramo - codice fiscale: 92039420671
COPYRIGHT - CREDITI